Mercati

Fashion

Uno dei fattori di successo per le aziende che operano nel mercato dell’abbigliamento è la capacità di offrire ai propri clienti il prodotto giusto al momento giusto.
Il controllo della merce lungo la filiera di distribuzione – dal ricevimento della merce, alla visibilità del magazzino, fino al riassortimento – diventa condizione indispensabile per assicurare una gestione efficiente degli articoli, con sforzi contenuti e funzionali alle scelte di riassortimento.
La tecnologia RFID di Smart Res garantisce al rivenditore un vantaggio competitivo lungo tutta la supply chain perché aumenta l’efficienza nella gestione degli ordini, migliora il controllo della merce nella filiera di distribuzione, rende più precisi e tempestivi il ricevimento, il controllo e la spedizione della merce, e massimizza la varietà degli articoli esposti riducendo le “vendite perse” grazie a un controllo tempestivo dei capi disponibili e identificabili attraverso i tag Smart Res.


Lusso

La tecnologia RFID è un efficacie strumento di controllo e prevenzione delle problematiche tipiche del settore del Lusso; dalla contraffazione ai furti, fino alla tracciabilità del prodotto.
I tag Smart Res, grazie alla particolare tecnologia brevettata, possono rispondere a diverse esigenze di monitoraggio attraverso una personalizzazione funzionale alle dimensioni del prodotto: dal piccolo gioiello, all’accessorio di grandi dimensioni. L’imperativo del settore è riuscire a mantenere il valore intrinseco del marchio e la sua reputazione integri agli occhi del cliente. E’ fondamentale quindi che il prodotto acquistato garantisca sempre la sua provenienza e la sua qualità. L’utilizzo dei tag RFID Smart Res permette di tracciare il singolo articolo lungo tutta la filiera distributiva: dalla fase di produzione, fino al punto vendita ed eventualmente anche in fase post sales. Alcune soluzioni Smart Res integrabili, permettono di tenere sotto controllo l’autenticità di un prodotto per tutta la sua vita. In particolare, nel mondo del fashion e della pelletteria di alta gamma, Smart Res ha brevettato una tecnica di trasferimento termico (Thermal Transfer) del tag RFID su tessuto o altro supporto, che permette di inserire il tag in un’etichetta integrata e nascosta all’interno del prodotto finito. L’articolo taggato potrà essere controllato, tramite interrogazione dei dati nel tag, utilizzando dispositivi di lettura specifici o semplici smartphone abilitati. Questa tecnologia rappresenta una vera rivoluzione nella prevenzione delle frodi e delle contraffazioni e del nostro “Made in Italy”.


Agroalimentare

Nella filiera agroalimentare la presenza di rigidi vincoli normativi e l’esigenza di tutelare la salute dei cittadini rendono molto attrattivo l’impiego di tecnologie RFID. A differenza di tecnologie consolidate, come il barcode, l’RFid offre numerosi benefici aggiuntivi, quali il maggior numero di informazioni memorizzabili sull’etichetta, la presenza di identificativi univoci ed irriproducibili e una maggiore affidabilità di lettura. Grazie alla tecnologia RFID è possibile identificare univocamente  i prodotti e di ricostruirne la “storia” lungo la filiera, ottenendo in tempo reale tutte le informazioni necessarie sulla merce in ogni fase di attraversamento della supply chain, verificando evantuali danni o manomissioni subite, accedendo non soltanto alle informazioni relative al cartone o al lotto, ma persino a quelle delle singole unità contenute nell’imballo, senza bisogno di aprirlo. Inoltre questi vantaggi  possono essere facilmente estesi anche ai processi a monte e a valle. Ai processi di rintracciabilità sono spesso affiancati quelli di tracciabilità, e il sistema Rfid  diventa un potente  strumento di comunicazione e marketing. Tramite un approccio web based i dati possono essere resi disponibili anche all’esterno in forma controllata e certificata. Comunicare trasparenza e dare garanzie sulla qualità dei prodotti è  un vero e proprio investimento strategico, capace di apportare notevoli benefici al posizionamento del brand e alla percezione che di esso hanno i consumatori. La piena visibilità su tutti i passaggi della filiera oltre ad essere un’assunzione di responsabilità da parte delle aziende, assicura la fiducia dei consumatori, ne incrementa la propensione all’acquisto e, quindi, si rivela un formidabile vantaggio competitivo.


Automotive

La tecnologia RFID si sta diffondendo largamente nel mondo automotive. Le frequenze radio vengono sfruttate sin dal processo di produzione dell’auto, soprattutto nei macchinari che testano le vetture, dove, attraverso l’Rfid,  avviene l’identificazione dei vari componenti. Anche nel post produzione gli ambiti applicativi sono numerosi: dai sistemi di apertura automatica al noleggio. In quest’ultimo, grazie all’ RFID, con un semplice chip che contiene dispositivi di ricezione e un sistema centrale è possibile automatizzare, sia tutte le operazioni di check-in e check-out dei veicoli, registrandone entrata e uscita e conoscendo con precisione in ogni momento il posizionamento della singola vettura all’interno del parcheggio,  che  le operazioni di manutenzione, seguendo il veicolo in tutti i suoi spostamenti tra le officine.


Servizi alla Persona

Le soluzioni RFID di Smart Res  realizzate sia in tecnologia HF, per la lettura di prossimità, sia in tecnologia UHF, per la lettura a distanza possono rispondere a molteplici esigenze di mobilità: dal trasporto pubblico locale ad eventi privati e congressuali, dall’accesso ad un museo con la possibilità di monitorare gli spostamenti dei visitatori in varie aree espositive ai più tradizionali skipass. Le card di Smart Res a tecnologia RFID UHF abilitano l’implementazione di altre funzioni, diverse e/o complementari al controllo degli accessi, che vanno nella direzione di capire sempre meglio la richiesta del cliente e poter offrire un servizio con standard qualitativi sempre più elevati. L’interazione di una card o biglietto RFID con appositi lettori può generare le più disparate tipologie di azioni come l’avvio di supporti video e/o audio al passaggio del cliente, la generazione di informazioni o risposte a domande e altre tipologie di eventi nella direzione di  rendere molto piacevole la “customer experience” in un museo piuttosto che nel corso di eventi specifici.


Sanità

L’impiego delle tecnologie RFID nella sanità pubblica e privata può portare notevoli vantaggi soprattutto in ambito ospedaliero,  Sanità                                                                                                         dalla tracciabilità e localizzazione dei pazienti alla sala operatoria e ai reparti maternità, dalle trasfusioni alla tracciabilità delle attrezzature. Grazie all’utilizzo di braccialetti Rfid per neonati e pazienti nonché badge di riconoscimento dotati di tag Rfid è possibile elevare i livelli di controllo, assicurando un servizio discreto e non invasivo, perché il paziente viene riconosciuto in automatico dal sistema senza necessità di svegliarlo o di spostarlo fisicamente. La tracciabilità del paziente con l’Rfid si conferma una soluzione semplice da gestire e veloce da implementare perché oltre a non richiedere cablaggio o strutture costose, consente di presidiare al meglio i degenti, in special modo i bambini. L’Rfid viene  usato anche per la gestione degli asset, consentendo di conoscere l’esatta ubicazione di tutte le apparecchiature mediche e una più facile gestione delle ttività di manutenzione e inventario.


Custom

Contattaci per scoprire quali soluzioni abbiamo creato per altri settori industriali non meno coinvolti dalle possibile applicazioni dell’RFID. Ad esempio nel mondo degli pneumatici abbiamo realizzato tag RFID integrati nella mescola di pneumatici da gara. Oppure potremmo mostrarti come vengono impiegati i nostri tag a basso impatto ambientale nel mondo dei servizi ambientali e raccolta differenziata. Oppure le nostre soluzioni per taggare i contenitori di profumi di valore.