NEWS

Dai laboratori Smart Res il Tag Rfid Termotrasferibile

Attraverso la tecnologia produttiva Smart Res i nostri ricercatori  sono riusciti a  inglobare il caratteristico  tag a microfilo di rame direttamente  in uno strato a base di colla (hot melt). Il risultato ottenuto è un tag che, attraverso una fonte di  calore può essere direttamente trasferito su una grande varietà di materiali (in particolare, su tutti quelli utilizzati dall’industria tessile). Il tag, impalpabile, diviene così, parte integrante del prodotto. La “discrezione” del tag, congiuntamente all’impossibilità di rimuoverlo senza   distruggerlo  fanno di questa tecnologia la soluzione ottimale per rispondere alle esigenze di tracciabilità e brand protection dei beni, in particolare nel settore del fashion.

Ad oggi l’utillizzo della tecnologia Rfid con finalità di protezione del brand, trova un forte limite tecnico nel fatto che i tag Rfid vengano applicati sui cartellini. Questo  comporta  che, una volta venduto l’articolo, si perda ogni possibilità di identificazione dello stesso.

Il tag termotrasferibile di Smart Res, al contrario, è impossibile da rimuovere senza essere distrutto e permette di identificare l’articolo lungo l’intero ciclo di vita soddisfacendo i requisiti di brand protection.

La tutela del  marchio,  fonte dell’attività economica di un’azienda e del suo vantaggio competitivo è obiettivo primario per i Marketing Manager. In tal senso la  tecnologia Termotrasferibile di Smart Res permette  di tutelare il valore del brand, operando nella  lotta alla contraffazione attraverso un sistema di identificazione efficace ma non ”invadente” per il cliente finale.

Leggi l’articolo su The Biz Loft